Tag Archives: BolognaFiere Cosmoprof

Cosmoprof Worldwide Bologna 2022 si conferma manifestazione per l’industria cosmetica mondiale

Alto  grado di profilazione dei visitatori presenti e l’elevato numero di operatori internazionali sono stati le chiavi del successo della 53° edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna (28 aprile- 2 maggio) che ha confermato ancora una volta il suo ruolo di evento di riferimento per l’industria cosmetica mondiale e ha dato il suo arrivederci al 2023. Buyer e operatori del settore sono arrivati da 140 paesi scoprendo dal vivo le novità e le innovazioni presentate da più di 2.700 espositori da 70 paesi, grazie agli investimenti del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito dei progetti per la promozione dell’industria beauty italiana nei principali mercati.

“L’Europa si conferma la principale area di provenienza, ma sono state ben
oltre le aspettative anche le presenze dall’Asia e dalle Americhe. Seguono i mercati africani e Middle East con percentuali molto interessanti in vista di prospettive future. Tornare a vedere i corridoi della fiera animarsi di operatori da tutto il mondo, intenti a concludere ordini e a discutere nuovi progetti, è stato  emozionante”, ha dichiarato Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere.

In questa edizione sono state molto seguite le 11 sessioni di Cosmotalks, il ricco parterre per discutere le nuove tendenze l’industria e le dimostrazioni live degli eventi dedicati al comparto Beauty & Spa, World Massage Meeting e Masterclass. Grande attesa anche nella platea del teatro al padiglione 37, con gli show di On Hair che hanno riunito finalmente in presenza hairstylist e addetti al comparto hair. “Abbiamo atteso a lungo il concretizzarsi di questa 53esima edizione di Cosmoprof Worldwide Bologna e ritrovarci tra i padiglioni del quartiere fieristico bolognese è senza dubbio stato un momento importante per il nostro settore e ne ha evidenziato il desiderio di ripartenza. Un rilancio che poggia su solide basi: già per il 2021 il settore cosmetico nazionale ha dimostrato la propria capacità di reazione e per il 2022, nonostante le incertezze dello scenario internazionale, si stima un ritorno a livelli precrisi con il fatturato che tornerà a superare i 12 miliardi di euro. La storica sinergia con il nostro partner BolognaFiere Cosmoprof ci ha consentito di evidenziare e dar voce all’eccellenza dell’industria cosmetica nazionale, vero e proprio fiore all’occhiello del made in Italy e comparto strategico per il Sistema Paese,” ha commentato Renato Ancorotti, presidente di Cosmetica Italia.
“Quest’edizione di Cosmoprof, mai tanto attesa, è stata estremamente positiva. I nostri espositori hanno finalmente incontrato di persona compratori e distributori da tutto il mondo. Siamo comunque consapevoli che molte aziende hanno dovuto rinunciare alla loro presenza a causa delle restrizioni legate alla pandemia e alla guerra tra Russia e Ucraina, per questo motivo il nostro sistema di matchmaking, Cosmoprof My match, rimarrà a disposizione dei nostri operatori anche nei prossimi giorni.
Vogliamo infatti garantire la visibilità e la qualità delle opportunità di business di Cosmoprof anche oltre i giorni della fiera. Cosmoprof Worldwide Bologna ha rafforzato il suo ruolo di partner di business per gli addetti ai lavori, e il nostro obiettivo è garantire una piattaforma di networking continuativa performante,” ha sottolineato Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof.

Il piacere di vederti a Cosmoprof Worldwide di Bologna 2022

Finalmente in presenza. Da domani giovedì 28 aprile a domenica 1° maggio 2022 il Cosmoprof Worldwide di Bologna aprirà le porte dei padiglioni dedicati alla filiera produttiva di Cosmopack e al comparto retail e profumeria di Cosmo Perfumery and Cosmetics, mentre da venerdì 29 aprile a lunedì 2 maggio accoglierà gli operatori professionali con Cosmo Hair & Nail & Beauty Salon. Ricchissimo il programma fra show, talk, ed eventi formativi live. L’industria cosmetica di 70 Paesi è in fermento con oltre 2.700 aziende espositrici e buyer in arrivo da 90 Paesi. Saranno 26 le collettive nazionali, con piccole e medie imprese pronte a raccontare il meglio della produzione cosmetica. Nonostante le assenze da Cina e Taiwan (per le restrizioni anti-Covid ancora in vigore) e da Russia e Ucraina (in conseguenza della guerra), Cosmoprof registra il 30% di espositori presenti per la prima volta, o che tornano a Bologna dopo qualche anno di assenza. “Dopo due anni di stop delle attività fieristiche in presenza, l’edizione 2022 di Cosmoprof Worldwide Bologna è un segnale di ottimismo e fiducia nella capacità di ripartenza dell’industria” dichiara Gianpiero Calzolari, presidente di BolognaFiere. “Dal nostro quotidiano contatto con aziende e addetti ai lavori percepiamo un forte desiderio e impegno per tornare a partecipare in presenza alle manifestazioni fieristiche” conferma Enrico Zannini, direttore generale di BolognaFiere Cosmoprof.

COSMO|HAIR, NAIL & BEAUTY SALON
Le aziende specializzate in prodotti, accessori e arredi per i saloni di acconciatura saranno in esposizione nei padiglioni 25, 31, 32, 33, 35 e 37. Sono oltre 550 gli espositori confermati a oggi.
Ad accogliere estetiste, titolari di centri estetici, operatori del benessere e onicotecniche, oltre 460 aziende specializzate in prodotti e servizi per l’estetica professionale, spa e nail, nei padiglioni 28, 29, 30 e 36.

MASTERCLASS

Nel 2022 Cosmo OnStage ospita un nuovo progetto: Masterclass.
Un percorso di alta formazione curato da enti ed università, nato per rispondere a specifiche necessità. Mai come oggi i professionisti sono chiamati a soddisfare le richieste di consumatori sempre più informati e attenti a qualità di servizi e trattamenti. Masterclass coinvolge speaker ed enti formatori di altissimo livello Tantissimi gli appuntamenti. Qui il programma 

Torna On Hair al padiglione 37
Finalmente in presenza anche gli Show On Hair, interamente dedicati agli hairstylist. All’interno del padiglione 37, un’arena con 6.000 posti ospiterà show imperdibili e sessioni di Look&Learn firmati da team artistici e master conosciuti in tutto il mondo. Saliranno sul palco i team artistici: My.Organics, Rudy Mostarda per Extrema Hair, Mauro Galzignato per Kemon, Hair Company, Medavita, Z.One, Alfaparf Milano, Mimmo Laserra per Maletti Group, Paul Gehring per Vitality’s, Alterego Italy, Spaghetti’s, Josh La Monaca per Gamma Più, Graham Hill per Poker, Shot, Luxina e Fashion Lab Gallery e molti altri ancora. L’evento dedicato ai giovani talenti e organizzato con Camera Italiana dell’Acconciatura, che festeggia 10 anni, acquisisce una valenza sempre più professionale. qui sfogli il programma

 

 

Cosmoprof Worldwide Bologna 2022, tutte le anticipazioni del settore hair

Grande appuntamento. Grande attesa. Le agende delle aziende cosmetiche sono già ben cariche di appuntamenti via à vis con i più importanti buyer internazionali. Ecco qualche anticipazione di quello che è l’atteso evento fieristico dell’anno Cosmoprof Worldwide Bologna. Dall’11 al 14 marzo si apriranno le porte al canale professionale con COSMO | HAIR & NAIL & BEAUTY SALON. Le aziende specializzate in prodotti, accessori e arredi per i saloni di acconciatura saranno in esposizione nei padiglioni 25, 31, 32, 33, 35 e 37. Sono oltre 650 le aziende confermate ad oggi.

On Hair: gli show capelli sul palco al padiglione 37

Per l’edizione 2022, Cosmoprof Worldwide Bologna tornerà ad ospitare On Hair, all’interno del padiglione 37, nuovo spazio di BolognaFiere inaugurato di recente. Domenica 13 e lunedì 14, un’arena con oltre 8.000 posti accoglierà gli show capelli più coinvolgenti dei team artistici My Organics, Kemon, Hair Company, Medavita, Z.One, Alfaparf Milano, Vitality’s – Paul Gehring, Alterego Italy, Xenon Group, Gamma Più – Josh La Monaca, Poker – Graham Hill.

Tutto il meglio del barber al padiglione 35 con UNITED BARBERS SHOW 

Nel padiglione 35, UNITED BARBERS SHOW porterà sul palco le migliori aziende del comparto della barberia, con esibizioni formative e dimostrative. In programma anche un contest per premiare i barber più talentuosi. A Cosmoprof Worldwide Bologna 2022 il palco dedicato ai giovani talenti, HAIR RING, festeggia 10 anni! L’evento, organizzato insieme a Camera Italiana dell’Acconciatura, diventerà “Selected” e acquisterà una valenza sempre più professionale: solo i migliori creativi potranno mostrare al pubblico di Cosmoprof le creazioni ispirate ai temi individuati da NEXT FASHION SCHOOL, celebre accademia di moda.
Area espositiva, il valore aggiunto dell’evento in presenza 
Cosmoprof Worldwide Bologna 2022 sarà l’occasione per rivedersi nuovamente in presenza, un momento di valore e strategico per un settore che si nutre anche di emozioni sensoriali,  colore, texture e creatività. “Cosmoprof ha una propria magia che solo in parte può essere sostituita dal virtuale”, dichiara Carlo Baiesi, Amministratore Delegato Barex Italia. “Barex Italia parteciperà come sempre, festeggiando i 53 anni di presenza alla fiera e continuando a ritenere la manifestazione come l’evento strategicamente più importante dell’anno a livello mondiale. La fiera è, e resta, fondamentale per i contatti e le relazioni: un’occasione unica per aprire nuovi mercati, per conoscere le ultime tendenze, ma soprattutto per presentare i nuovi progetti.” “Il nostro settore ha risentito delle difficoltà dei mesi scorsi, e anche il mercato sta cambiando, ma siamo pronti a proiettare il nostro lavoro verso il futuro, in previsione
della prossima edizione di Cosmoprof nel 2022”, sottolinea Alessandro Lievore, Ceo di MyOrganics. “Gli ultimi due anni ci hanno insegnato che la digitalizzazione sicuramente accelera e semplifica alcuni processi, ma che gli eventi in presenza sono
nettamente più efficaci, soprattutto per creare nuove sinergie.” Anche Dimitri Markomichelakis, Marketing Director di OYSTER COSMETICS Spa, nutre grandi aspettative per Cosmoprof 2022. “A Cosmoprof 2022, continueremo ad implementare i nostri piani di sviluppo per promuovere la nostra identità multicanale e multi-brand basata su innovazione, internazionalizzazione, digitalizzazione, formazione
e diversificazione dell’offerta.” Gli fa eco Mimmo La Serra, Hairstylist & Special Ambassador per Hair Ring Selected: “Il più grande appuntamento di sempre, COSMOPROF, regala ad ogni edizione una carica di energia positiva. A Bologna, novità e confronto prendono forma.”

Cosmoprof India appuntamento a Mumbai dal 28 al 30 ottobre 2021

Cosmoprof India, la manifestazione del network internazionale Cosmoprof dedicata al mercato cosmetico della penisola indiana, tornerà ad accogliere aziende ed operatori a Mumbai, dal 28 al 30 ottobre 2021, presso il Bombay Convention and Exhibition Centre. La manifestazione, organizzata da Informa Markets India e dal gruppo BolognaFiere, è una piattaforma pensata appositamente per  gli stakeholder interessati all’evoluzione economica del settore della cosmetica nel paese.

“La complessità e l’importanza del mercato indiano hanno trovato nel format internazionale Cosmoprof l’interprete più adeguato, – sottolinea Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere. – Cosmoprof India offre una panoramica dell’intera industria, dalla filiera produttiva ai marchi di prodotto finito, facilitando le relazioni e il confronto tra i principali player del settore, locali e internazionali, per la nascita di nuove opportunità. Siamo orgogliosi di poter giocare un ruolo di primo piano in India: il nostro obiettivo è organizzare un’edizione 2021 altamente performante e di qualità, offrendo alla nostra comunità nuove opportunità in uno dei mercati più promettenti per lo sviluppo del comparto cosmetico.”

WECOSMOPROF l’evento digitale che fa ripartire l’industria cosmetica mondiale

L’industria cosmetica riparte da WECOSMOPROF, il primo evento digitale per l’industria beauty organizzato da Cosmoprof Worldwide Bologna. L’innovativo format è stato messo a disposizione dal 4 al 10 giugno, ai 3.000 espositori iscritti alla 53a edizione della manifestazione e dei 40.000 operatori provenienti da oltre 100 Paesi che hanno aderito all’iniziativa.

Il grande evento è stato possibile grazie alla piattaforma di networking, Cosmoprof My Match, che ha permesso ad aziende, compratori, retailer e distributori di riallacciare le relazioni con i key player dell’industria, grazie all’implementazione di servizi di messaggistica e di virtual rooms per video call esclusive.

Grande interesse anche per i webinar, il CosmoTalks – The Virtual Series ha visto la partecipazione di oltre 50 relatori, tra esponenti di agenzie di trend e di design, esperti di ricerche di mercato, manager di aziende leader a livello internazionale e media partner del network Cosmoprof. I 10 incontri di Cosmo Virtual Stage hanno offerto una panoramica sulla situazione del comparto in Italia, con 15 esperti che hanno condiviso suggerimenti e indicazioni per gli operatori professionali, alle prese con la riapertura delle attività. Non sono mancati gli approfondimenti di prodotto, con 15 selezionati espositori che hanno presentato le loro novità alla platea virtuale di WeCosmoprof. Oltre 6.000 operatori hanno partecipato alle sessioni live.

I canali social dell’evento hanno raggiunto una copertura di oltre 170.000 utenti unici sfiorando le oltre 970.000 visualizzazioni di contenuto dedicato. “WeCosmoprof è il frutto del lavoro portato avanti nel corso degli ultimi anni durante le nostre manifestazioni – dichiara Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof. – Con questo progetto, complementare alla fiera fisica, Cosmoprof entra da protagonista in una nuova decade: vogliamo proporre piattaforme di business all’avanguardia che vadano a integrarsi con l’appuntamento annuale della manifestazione. La fiera è e rimarrà un momento chiave per l’industria: nei corridoi dei padiglioni, gli incontri vis-a-vis facilitano il confronto e incrementano le possibilità di nuove relazioni e collaborazioni. Con WeCosmoprof, arricchiamo la nostra offerta con tecnologie digitali che ottimizzeranno ulteriormente il tempo trascorso in manifestazione. L’evoluzione digitale di Cosmoprof non si ferma qui: stiamo valutando nuove iniziative per i prossimi mesi, con il supporto di player internazionali”.

COSMOPROF WORLDWIDE BOLOGNA POSTICIPATA A GIUGNO

È stata posticipata l’edizione 2020 di Cosmoprof Worldwide Bologna che si svolgerà dall’11 al 15 giugno. “I recenti sviluppi legati alla diffusione del Novel Corona Virus in Italia ci hanno imposto nelle ultime ore di rivedere le nostre posizioni – dichiara Gianpiero Calzolari, Presidente di BolognaFiere. – In accordo con la Regione Emilia Romagna e con la Municipalità di Bologna abbiamo valutato la situazione, e posticipare la manifestazione è ad oggi la soluzione più corretta, per supportare le istituzioni impegnate nella tutela della nostra salute”.

“La decisione di posticipare la manifestazione dall’11 al 15 giugno è un’ulteriore testimonianza del nostro impegno a supporto dello sviluppo dell’industria cosmetica a livello mondiale – dichiara Enrico Zannini, Direttore Generale di BolognaFiere Cosmoprof SpA. – In questo modo possiamo offrire agli oltre 3.000 espositori di questa edizione e ai 265.000 operatori presenti ogni anno un evento di business di qualità, come nella tradizione di Cosmoprof da 53 anni a questa parte. Desidero ringraziare i nostri espositori e i nostri partner per la comprensione dimostrata in queste settimane, alla luce del complicato scenario in cui ci siamo trovati ad agire. Grazie alla collaborazione dell’intera industria cosmetica, il nostro evento a giugno sarà un momento di rilancio per il settore”.

“Anche in questa occasione, Cosmetica Italia si muove al fianco dello storico partner BolognaFiere Cosmoprof e condivide la decisione di posticipare la manifestazione fieristica per garantire le massime condizioni di salute e sicurezza agli operatori e ai visitatori dell’evento – commenta Renato Ancorotti, Presidente di Cosmetica Italia – associazione nazionale imprese cosmetiche. – L’obiettivo futuro è quello di arrivare compatti al nuovo appuntamento per riconfermare lo slancio dell’industria cosmetica italiana, eccellenza riconosciuta nel mondo, capace di reagire positivamente anche in contesti di incertezza”.

Il programma e le iniziative speciali dell’edizione 2020 non subiranno sostanziali modifiche. In particolare, sono garantite le attività delineate nei mesi scorsi per ottimizzare le opportunità di business degli operatori presenti a Bologna.

Per informazioni, www.cosmoprof.com

BOLOGNAFIERE COSMOPROF, CHIUDONO IN POSITIVO LE MANIFESTAZIONI BEAUTY FORUM 2019 IN EUROPA

Patrick Cameron, al Poland_Hair Forum 2019

Il primo anno ha già dato ottimi risultati. Il gruppo BolognaFiere chiude il 2019 a segno positivo il 2019, l’intenso autunno a marchio Beauty Forum in Europa, con percentuali in crescita in tutte le manifestazioni del brand dedicate al settore dell’estetica applicata.

Dopo l’acquisizione avvenuta lo scorso anno del gruppo tedesco Health and Beauty, società con un fatturato pari a circa 13 milioni di euro, BolognaFiere Cosmoprof ha arricchito i contenuti del format Beauty Forum grazie alla sua esperienza internazionale acquisita con lo sviluppo del network Cosmoprof nel corso dei 53 anni della sua storia.

Beauty Forum Warsaw – Autumn Edition (21 e 22 Settembre 2019) ha chiuso la 32a edizione con risultati in crescita: 246 espositori (+4% rispetto alla scorsa edizione), un aumento del 30% di area espositiva e 13.000 presenze (+8,3% rispetto al 2018). Punto forte della manifestazione sono stati i congressi e i workshop; in particolare l’International Cosmetic Congress, con 32 seminari.

A Parigi la 4a edizione di Beauty Forum Paris ha ottenuto ottimi risultati: l’evento è oggi un riferimento per distributori, professioniste ed aziende locali per approfondire le novità legate al settore. Il 6 e 7 ottobre 2019 sono stati 2.175 i visitatori intervenuti (+15% rispetto all’anno precedente) e 91 le aziende presenti (+14%) con 140 marchi in esposizione.

Il 25 e 26 Ottobre si è svolta la 28a edizione di Beauty Forum Budapest. Ancora una volta sono stati registrati numeri in forte crescita: 77 espositori (+86% rispetto al 2018), 5.474 visitatori (+38%) e una crescita dell’area espositiva pari al 40%. La manifestazione ha offerto un programma di aggiornamenti professionali di alto livello, con particolare attenzione alle tematiche e alle novità legate al make-up e al massaggio.

A Monaco, la 34° edizione di Beauty Forum Munich, che si è svolta il 26 e 27 Ottobre, si è confermata un appuntamento imprescindibile per il settore dell’estetica applicata in Germania e in generale nel centro-Europa. 42.800 i visitatori presenti (in crescita dell’1,3% rispetto al 2018), il 19% dei quali stranieri in rappresentanza, di 40 paesi. 1.180 espositori e brand hanno arricchito di contenuti un’area espositiva pari a 35.000 mq. Grande successo ha riscosso l’iniziativa Bunte Beauty Days, in partnership con la rivista consumer tedesca Bunte: uno spazio aperto al pubblico, che ha visto la presenza di quasi 10.000 appassionati di bellezza e cosmesi. A Monaco si è svolta inoltre la prima edizione di Hair Forum: l’evento, organizzato in collaborazione con l’associazione di settore bavarese, ha registrato ottimi risultati.

Il 27 e 28 Ottobre si è svolto a Milano il primo evento del network in Italia. Beauty Forum Milano ha registrato la presenza delle aziende leader del comparto, che hanno potuto confrontarsi con distributori, titolari di centri estetici e operatori. Di alto livello i contenuti del Congresso di Beauty Forum, del Giardino dei Massaggi, con gli operatori più qualificati, e di Nail world, con le ultime tendenze di nail art e decorazioni. Molto positivi i risultati anche per gli eventi organizzati in licenza con partner locali.

La prima edizione di Beauty Forum Praga ha registrato la presenza di oltre 100 brand nella scenografica cornice dell’Industrial Palace – Exhibition Center della capitale ceca. Beauty Greece e Beauty Thessaloniki sono due appuntamenti consolidati della piattaforma, specificatamente dedicati agli operatori locali dell’estetica professionale e del capello. Le due manifestazioni hanno coinvolto oltre 180 espositori e più di 22.000 visitatori, in una superficie espositiva complessiva di 10.000 mq. A settembre si è svolto il primo Beauty Business Day a Montreux (Svizzera): l’appuntamento ha visto la partecipazione di oltre 100 operatori che hanno partecipato a incontri B2B e a presentazione di prodotti e macchinari.

Il settore hair è protagonista a Varsavia, in Polonia, con Hair Forum, che per l’edizione 2019 ha coinvolto 9.000 operatori e circa 90 espositori. Nel 2020, il 24 e 25 ottobre, l’evento si avvarrà dell’esperienza, del know-how e del prestigio del brand On Hair, spinoff della piattaforma Cosmoprof. On Hair Warsaw 2020, oltre alla tradizionale offerta espositiva, offrirà ad acconciatori e titolari di saloni ispirazioni e suggestioni, con le esibizioni degli hairstylist internazionali più prestigiosi.